Differimento al 24 settembre dell’apertura delle scuole degli Istituti comprensivi

Ha inciso la tornata elettorale per il referendum del 20 e 21 settembre

 

Il differimento a giovedì 24 settembre p.v. dell’apertura dell’anno scolastico 2020/2021, delle scuole facenti parti degli istituti comprensivi “Carlo Amore”, “Giacomo Albo” e “Giovanni XXIII”, “Santa Marta” e “Raffaele Poidomani” ed il Circolo Didattico “Piano del Gesù”, è stato deciso dal sindaco con propria ordinanza la n° 38227 dell’ 11 settembre 2020.

Alla base della decisione la tornata elettorale che impegnerà i siti scolastici sia nei giorni antecedenti che in quelli successivi al Referendum dove è necessario attrezzare e sanificare i seggi elettorali.

Tali scuole rimarranno chiuse da giovedì 17 settembre (giorno per il quale si era deciso, di concerto con i direttori scolatici degli istituti comprensivi, l’apertura dell’anno scolastico) fino alle ore 13.00 di mercoledì 23 settembre.

Nell’ordinanza il sindaco rileva la necessità di effettuare con cadenza mensile la relativa sanificazione e le scuole chiuderanno con il seguente calendario: venerdì 30 ottobre e lunedì 7 dicembre 2020; lunedì 15 febbraio, venerdì 12 marzo e venerdì 30 aprile 2021.

 

 

L’Ufficio Stampa

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE