La scomparsa di Enrico Denaro. Le condoglianze del sindaco Abbate

Già assessore al Comune negli anni ottanta

Un telegramma di condoglianze è stato inviato dal sindaco Ignazio Abbate alla famiglia di Enrico Denaro, l’insegnante novantenne deceduto ieri e che più volte negli anni ottanta rivestì la carica di assessore alla Pubblica Istruzione.

Enrico Denaro svolse in quella fase politica in modo attivo e prolifico quel ruolo con il metro dell’ onestà e della serietà di azione.

 

 

 

 

 

L’Ufficio Stampa

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE

Torna anche quest’anno il concorso “Eco Natale”.

La premiazione degli istituti scolastici selezionati avverrà Lunedì 23 dicembre all’Auditorium “Pietro Floridia”

Torna come ogni anno la manifestazione legata al progetto “Eco Natale conosci – cambia – previeni” nell’ambito dell’adesione del Comune e dell’IGM Rifiuti Industriali alla settimana europea per la riduzione dei rifiuti e che vede coinvolte le scuole d’infanzia, primarie e secondarie di primo grado del territorio.

Il progetto giunto alla terza edizione prevede la premiazione in buoni emessi da IGM spendibili entro il 30 giugno 2020 per l’acquisto di materiale scolastico.

La cerimonia di premiazione avverrà lunedì 23 dicembre alle ore 17,30 all’Auditorium “Pietro Floridia” dove saranno consegnati, ai rappresentanti delle scolaresche partecipanti al progetto, sei premi per le opere realizzate.

La commissione composta dall’assessore alla Cultura, Sport e Turismo, Maria Monisteri, dalla responsabile del concorso Eco Natale 2019 dr.ssa Luana Zocco e dal responsabile dell’ufficio consorzi di filiera srr Ato di Ragusa, Giuseppe Sammito, ha valutato le opere sulla scorta di alcuni criteri che si richiamano: all’attinenza al tema trattato; alla motivazione sul riuso e sulla riduzione dei rifiuti ai fini della tutela ambientale; originalità, utilizzo dei materiali richiesti dal bando; capacità di suscitare emozioni; concretezza e capacità di rendere sia i personaggi sia l’ambientazione concreta all’immaginazione.

L’obiettivo è quello di educare, sensibilizzare a comportamenti corretti prevenendo l’eccessivo consumo, attraverso un’attività che mette insieme fantasia e uso di materiali di riciclo per festeggiare il Santo Natale attraverso la realizzazione di opere con l’assistenza di insegnanti.

 

L’Ufficio Stampa

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE