Servizi al Centro Diurno di Via Santa Elisabetta. L’ente li ha affidati alla gestione di terzi

L'assessore Lorefice replica ad una nota del segretario della CDL di Modica

In riferimento alla nota a firma del segretario della Camera del Lavoro di Modica, Salvatore Terranova sul ripristino e sulla gestione dei servizi del diurno di Via Santa Elisabetta, come amministrazione comunale intendiamo fare delle dovute e utili precisazioni.

I servizi di pulizia e piccola manutenzione ordinaria dei bagni pubblici di Via S. Elisabetta sono stati affidati sin dal mese di aprile alla Ditta “Buscema servizi ambientali di Buscema Giovanni Carmelo” di Modica.

Il servizio prevede oltre i turni di pulizia quotidiana anche l’apertura del Centro Diurno dalle ore 7 alle ore 22.

Non comprendiamo, evitando di valutare e aggettivare le occhiute riflessioni in materia di salubrità e di rispetto dell’ambiente del luogo da parte del segretario della Camera del Lavoro, questa acrimonia nei confronti di chi con atti amministrativi continua a garantire il servizio affidandolo alla gestione di terzi.

I cittadini, turisti e visitatori dunque possono stare tranquilli sapendo di potere usufruire di un servizio necessario ed indispensabile.

 

 

 

L’assessore

Pietro Lorefice

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE