Torna potabile l’acqua distribuita dalla rete idrica comunale.

Revocato il divieto dell’uso a fini potabili. Livelli di clorazione nei limiti di legge

Il provvedimento che disponeva il divieto dell’uso a scopo potabile, se non previa ebollizione, dell’acqua erogata da tutta la rete idrica comunale è stato revocato con ordinanza del sindaco (n°61434 del 7 novembre 2018).

A seguito dei controlli nelle acque da utilizzare per la distribuzione idrica sia all’uscita dei serbatoi idrici che lungo la condotta di distribuzione comunale è emersa la presenza di cloro dei limiti di legge. Per tale ragione è stata disposta la revoca del divieto in quanto è garantita la regolare potabilizzazione delle acque immesse nella rete idrica.

 

 

 

LUfficio Stampa

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE