Benefici economici per soggetti affetti da disabilità gravissima. L’istanza scade il 1° dicembre 2018.

Pubblicato l’avviso pubblico e la domanda sul sito istituzionale dell’ente.

L’assessorato ai Servizi Sociali rende noto che è stato pubblicato in GURS il decreto assessoriale con il quale viene reso noto l’avviso pubblico per la presentazione delle richieste per i nuovi soggetti affetti da disabilità gravissima.

I termini per la presentazione delle istanze, da parte dei familiari dei diretti interessati o loro rappresentanti legali per accedere al beneficio economico su domanda precompilata da inoltrare al PUA o presso il Distretto socio sanitario competenti per territorio, scadono il 1° di dicembre 2018.

L’accesso al beneficio economico, nei limiti degli stanziamenti di bilancio per l’esercizio 2019, è subordinato alla verifica da parte dell’unità di valutazione multidimensionale dell’ASP che dovrà accertare la sussistenza delle condizioni di disabilità gravissima e previa firma del Patto di Cura a favore del beneficiario.

Le procedure di valutazione di ogni singola istanza dovranno essere definite, da parte dell’ASP, entro novanta giorni decorrenti dalla data del 2 dicembre 2018.

L’avviso e la domanda per la presentazione dell’istanza sono pubblicati sul sito istituzionale del Comune di Modica.   

   

L’Ufficio Stampa

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE

Attività raccolta differenziata e percorsi formativi. Conferenza stampa.

Mercoledì 7 novembre p.v. alle ore 11.00 nella sala “G. Spadaro” a Palazzo San Domenico.

Le iniziative collegate alla raccolta differenziata in città che vedranno coinvolte le scuole dell’obbligo con il progetto “Zolletta”, domani sarà firmato il protocollo d’intesa, e altre iniziative in progress saranno illustrate nel corso di una conferenza stampa fissata per domani, mercoledì 7 novembre p.v. alle ore 11.00 nella sala “G.Spadaro” a Palazzo San Domenico.

All’incontro con la stampa saranno presenti il Sindaco, Ignazio Abbate, l’assessore all’Ecologia Pietro Lorefice, la PO dell’ecologia, dr.ssa Enza Di Rosa, il dr. Giuseppe Sammito, referente del Consorzio di filiera SRR ATO 7 di Ragusa, la dr.ssa Barbara Sarnari, vice presidente dello SVIMED e i direttori didattici della “Carlo Amore”, “Santa Marta”, “Piano Gesù” e “Raffaele Poidomani” per la sigla del protocollo d’intesa.

 

 

 

 

 

Marco Sammito

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE