Progetto Culti e Culture negli Iblei per incrementare il flusso turistico nel territorio

Presentazione martedì 2 maggio a Palazzo San Domenico. Si punta alla destagionalizzazione

Il Progetto “Culti e Culture negli Iblei”, che si avvale del patrocinio gratuito del Comune,  si propone di incrementare il flusso di visitatori nazionali e internazionali negli Iblei.

La presentazione del progetto è stata fissata per martedì 2 maggio p.v. alle ore 16.00 nella Sala Spadaro di Palazzo San Domenico.

A tal fine è stata creata una rete denominata, Iblee Religions and Cultures – “IRC” – Culti e Culture negli Iblei, tra operatori pubblici e privati interessati alla destagionalizzazione turistica dell’area degli Iblei, tramite la realizzazione e la promozione di itinerari turistici religiosi.

L’appuntamento si propone l’obiettivo di informare tutti gli operatori turistici locali sulle dinamiche progettuali;

I portatori d’interesse avranno la possibilità di essere inseriti gratuitamente per tre anni (fino al 15/05/2020) all’interno del Portale web WWW.COSMOIBLEO.COM, facendone apposita richiesta.

Il portale sarà promosso tramite: il sito ryanair: Italia, Irlanda, Inghilterra; campagne social indirizzate al target obiettivo; gli infopoint turistici del territorio; l’apposizione di roll up all’interno dell’aeroporto di Comiso.

 

 

 

L’Ufficio Stampa

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE